TOMMY TEDONE

Villaggio di Natale, al Comune sono arrivate due offerte

La ripartizione Culture rende noto che, alla scadenza della procedura negoziata finalizzata all’affidamento dell’accordo quadro biennale per l’espletamento dei servizi di allestimento del Villaggio di Natale e di animazione per le famiglie durante il periodo natalizio (fissata alle ore 12 di ieri), sono due le istanze pervenute sul sistema informatico di e-procurement della pubblica amministrazione MePA.

Si tratta delle offerte formulate dall’ATI composta da Cube Comunicazione srl e Gruppo Ideazione srl e da Kiasso Eventi Distribuzione srl: gli uffici della ripartizione Culture stanno ora procedendo alla verifica della regolarità della documentazione amministrativa ai fini della successiva valutazione tecnica a cura della commissione a tal fine nominata.

Si ricorda che l’accordo, da stipulare con un unico operatore economico con l’applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, si riferisce al biennio 2023/24 e 2024/25 e ha un valore complessivo di 200mila euro, oltre IVA.