TOMMY TEDONE

Vedono i finanzieri e scappano, lasciando mezzo chilo di hashish per strada

Cercano di liberarsi della droga alla vista dei finanzieri. Nei giorni scorsi, nell’ambito di specifici servizi volti alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, la Guardia di Finanza di Molfetta ha sequestrato a Molfetta 460 grammi di hashish e 30 grammi di marijuana che, se immessi sul mercato del consumo, avrebbero potuto fruttare decine di migliaia di euro con grave danno per la salute pubblica.

In particolare, i finanzieri hanno notato lungo le vie di Corato, in piena notte, tre giovani che, alla vista dei militari, si sono precipitosamente allontanati facendo perdere le proprie tracce. Uno di loro, durante la fuga, si è disfatto di un sacchetto al cui interno sono stati rinvenuti quattro panetti, due pezzi e diciannove dosi di hashish, una bustina contenente marijuana, un coltello ed un bilancino di precisione.

L’attività delle Fiamme Gialle è proseguita con l’acquisizione delle immagini registrate dalle telecamere presenti in città, al fine di individuare i responsabili.

La sostanza stupefacente e la strumentazione utilizzata per il confezionamento delle dosi sono state sottoposte a sequestro con conseguente comunicazione di notizia di reato alla Procura della Repubblica di Trani, a carico di ignoti.