TOMMY TEDONE

Tentano di rubare un’auto al quartiere San Paolo, arrestati in flagrante

Manette in flagranza di reato per due soggetti residenti a Bari (un 40enne ed un 23enne), sul cui conto emergono gravi indizi di colpevolezza in ordine ai reati di “tentato furto aggravato in concorso”.

In particolare, la notte del 4 ottobre scorso, nell’ambito di un mirato servizio finalizzato al contrasto dei furti di autovettura, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno notato i due scendere da un veicolo a noleggio e avvicinarsi con fare sospetto ad un’utilitaria parcheggiata in via Mirizzi, nel quartiere “San Paolo”. Una volta aperti la portiera ed il cofano anteriore del veicolo selezionato nel tentativo di sostituire la centralina elettronica, i due sono stati subito raggiunti dal personale dell’Arma, evitando così la consumazione del reato.

Sul posto, i carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione personale e del veicolo in uso ai due fermati, rinvenendo all’interno dell’abitacolo materiale vario idoneo allo scasso, quali chiavi metalliche, bussolotti, pinze e 3 centraline elettroniche idonee alla messa in moto dei veicoli in assenza di chiavi.

All’esito del processo con rito “direttissimo” svolto presso il Tribunale di Bari, per entrambi è stata disposta la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora a Bari con permanenza notturna presso le rispettive abitazioni.