TOMMY TEDONE

Sorpresi a rubare pezzi di auto, tre arresti a Japigia

Sono stati sorpresi a rubare pezzi di auto. A Bari in zona Japigia, la Polizia di Stato ha arrestato due donne ed un uomo, tutti con precedenti di Polizia, presuntivamente responsabili del reato di furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Nello specifico i poliziotti, su segnalazione giunta al 113, relativa a quattro persone intente ad asportare pezzi meccanici dalle auto in sosta, sono intervenuti ed hanno bloccato tre persone, che venivano immediatamente identificate e sottoposte a controllo di Polizia; il quarto, dopo aver scavalcato un recinto, riusciva a dileguarsi.

A pochi passi gli operanti hanno subito individuato una Alfa Romeo 147 di colore grigio, con il motore ancora caldo, aperta e con le chiavi di avviamento inserite nel nottolino, utilizzata dagli arrestati per giungere sul posto; all’interno di essa sono stati recuperati sette catalizzatori, numerosi arnesi atti allo scasso ed altri oggetti, tra cui un giubbotto in pelle, asportati poco prima dalle auto in sosta.

L’auto e la refurtiva recuperata sono stati sottoposti a sequestro penale.