TOMMY TEDONE

Pronto il piano Amiu per non lasciare sporca Bari nei giorni di festa

In occasione delle festività natalizie, Amiu Puglia spa, d’intesa con l’amministrazione comunale, ha predisposto una serie di interventi aggiuntivi e dedicati, per andare incontro alle esigenze dei cittadini e dei commercianti, garantendo, al tempo stesso, il normale svolgimento del servizio quotidiano.

Il Centro comunale di raccolta rifiuti, in via Accolti Gil, nella zona industriale, resterà aperto per accogliere tutti i cittadini baresi che vorranno approfittare delle giornate di festa per conferire i propri rifiuti, osservando il seguente calendario: sabato 23 dicembre, dalle ore 7 alle 18; domenica 24, lunedì 25 e martedì 26 dicembre, dalle ore 7 alle 12.30; sabato 30 dicembre, dalle ore 7 alle 18; domenica 31 dicembre, lunedì 1e sabato 6 gennaio 2024, dalle ore 7 alle 12.30.

Inoltre, i Centri di raccolta mobili e i Centri comunali di raccolta rifiuti presso i depositi resteranno aperti nelle giornate di sabato 23, lunedì 25, domenica 26 e sabato 30 dicembre, nonché lunedì 1 e sabato 6 gennaio 2024.

La raccolta differenziata stradale (cassonetti) seguirà il consueto calendario senza alcuna variazione. Sarà dunque possibile conferire i rifiuti indifferenziati anche nei giorni festivi, dalle ore 12.30 alle 22.30, mentre non sono previste limitazioni di giornate o di orari per le altre frazioni.

Analogamente, la raccolta differenziata porta a porta seguirà il consueto calendario senza variazioni.

Nelle giornate di martedì 26 dicembre 2023 e sabato 6 gennaio 2024, il numero verde di Amiu Puglia 800 011558, raggiungibile gratuitamente sia da numero fisso sia da cellulare, sarà attivo dalle ore 7.30 alle 13.30.

L’azienda, infine, rende noto che gli uffici di start up, inclusi quelli per la distribuzione delle pattumelle per i Municipi II e IV, saranno chiusi domenica 24, lunedì 25, martedì 26, domenica 31 dicembre, lunedì 1 e sabato 6 gennaio 2024.