TOMMY TEDONE

Nuove assunzioni negli enti territoriali al Sud, domande entro il 30 gennaio

Il 21 novembre 2023 è stato pubblicato sul sito del Dipartimento per le Politiche di Coesione e sul sito del Programma Nazionale Capacità per la Coesione l’Avviso di manifestazione d’interesse che avvia il piano straordinario di assunzioni per la politica di coesione.

L’assunzione di personale rappresenta il principale intervento del Programma Nazionale Capacità per la Coesione 2021-2027 attuato sulla base di quanto previsto dal decreto-legge n. 124/2023 convertito con modificazioni dalla Legge 13 novembre 2023, n. 162, in Gazzetta Ufficiale n. 268 del 16 novembre 2023.

L’Avviso è rivolto a Comuni, Unioni di Comuni, Amministrazioni Regionali, Province e Città Metropolitane delle Regioni Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e ha l’obiettivo di raccogliere informazioni sul fabbisogno di risorse e profili professionali.

Le manifestazioni di interesse potranno essere presentate fino alle ore 12:00 di martedì 30 gennaio 2024 presentando la propria domanda di adesione esclusivamente tramite la Piattaforma, raggiungibile anche dalla pagina istituzionale del Dipartimento per le Politiche di Coesione (indicata nella spalla a destra) e del Programma Nazionale CapCoe.

La domanda di adesione da parte di un Ente potrà essere effettuata dal Sindaco, dal legale rappresentante o da un soggetto da esso delegato. Sulla base degli esiti della manifestazione d’interesse sarà bandito un successivo concorso per l’assunzione di un numero massimo di 2.200 funzionari a tempo indeterminato che saranno impiegati esclusivamente al rafforzamento della capacità amministrativa delle amministrazioni territoriali con riferimento alla gestione delle risorse e degli interventi della politica di coesione.

In particolare, agli Enti Locali (Comuni e Unioni di Comuni) saranno destinati fino a un massimo di 1.674 nuovi assunti, alle amministrazioni regionali 250, alle Province 135 e alle Città Metropolitane 70. Infine, saranno 71 i nuovi assunti destinati al rafforzamento del Dipartimento per le Politiche di Coesione.

Eventuali richieste di chiarimento sulla procedura amministrativa possono essere inviate esclusivamente in forma scritta al seguente indirizzo e-mail: quesiti@capcoe.gov.it entro sette giorni dalla data di chiusura della piattaforma (30 gennaio 2024) – cfr. art. 14 testo Avviso.

Il primo rilascio delle risposte ai quesiti pervenuti (alla data del 6 dicembre) è disponibile sul sito del Dipartimento per le Politiche di coesione e per il Sud e su quello del Programma Nazionale Capacità per la Coesione.

Programma Nazionale Capacità per la Coesione: l’11 gennaio 2024 alle ore 11 webinar di Q&A sul piano di assunzioni straordinarie per la politica di coesione

Con l’obiettivo di diffondere ulteriormente l’opportunità e stimolare nuove adesioni da parte delle Amministrazioni dei territori interessati, l’Autorità di Gestione del Programma ha organizzato un webinar in programma il prossimo 11 gennaio alle ore 11 a seguito della serie di webinar già organizzati da ANCI nel quadro dell’azione di supporto prevista dal progetto #CapCoe denominato Cap4City. 

Per partecipare è necessario compilare il form online disponibile cliccando qui: https://capcoe.it/programma-nazionale-capacita-per-la-coesione-l11-gennaio-2024-alle-ore-11-webinar-di-qa-sul-piano-di-assunzioni-straordinarie-per-la-politica-di-coesione/