TOMMY TEDONE

Monopoli si fa bella: piantumati alberi in varie zone della città

Prosegue a Monopoli la piantumazione di nuovi alberi nelle zone dove a fine anno sono state abbattute 181 piante che presentavano criticità strutturali. Lo comunica l’assessore ai Lavori Pubblici Cristian Iaia.

E’ stata completata la piantumazione di nuove essenze in via San Marco dove già a fine novembre erano stati piantati i primi alberi. Nella zona 24 pioppi sono stati sostituiti con 32 alberi (8 in più) e precisamente con 16 gelsi e 16 robinie da fiore.

L’aggiornamento del “Censimento del Verde Comunale eseguito dal dott. Giovanni Battista Guerra aveva individuato le piante sulle quali occorreva intervenire con urgenza per eliminare un potenziale rischio sia per i cittadini che per gli animali d’affezione. Tutte le piante saranno sostituite da nuove essenze secondo le indicazioni fornite dagli agronomi. Inoltre, sarà realizzata, in tempi brevi, un’area a verde tra via Mons. D’Erchia e via Don Tonino Bello dedicata ai bambini che nasceranno nel 2024 nella quale troveranno spazio 70 alberi.

«L’obiettivo è quello di potenziare il verde partendo dalla sostituzione degli alberi malati così come censiti dagli agronomi. Nel complesso tra qualche mese avremo sul territorio più alberi di quanti sono stati spiantati», afferma Iaia.

Infine, l’assessore Iaia comunica che negli ultimi giorni si sta provvedendo alla sostituzione delle barriere stradali nel tratto della via Traiana compreso tra Santo Stefano e via Marianna Farnararo e alla sistemazione del parco giochi di Porta Vecchia con nuova ghiaia anti trauma.