TOMMY TEDONE

Monopoli, 54 dosi di cocaina sequestrate ad un giovanissimo

A Monopoli la Polizia di Stato ha arrestato un 21enne, presuntivamente responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nello specifico, i poliziotti del locale Commissariato, grazie ad attività info-investigativa e dopo aver notato un anomalo flusso di persone che si recavano in un edificio del centro cittadino, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 21enne, che dava esito positivo; infatti all’interno di una calza, lanciata nel cortile interno dall’uomo nel attimo in cui si era reso conto che avrebbe subito una perquisizione, sono state rinvenute 54 dosi di cocaina confezionate in cipollotti; inoltre nell’appartamento è stato rinvenuto il necessario per il confezionamento delle dosi, nastro adesivo, bilancino di precisione ed anche la somma di 1450 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio.

L’uomo è stato tratto in arresto e accompagnato nel carcere di Bari, provvedimento pre-cautelare che è stato convalidato da parte del giudice nel contraddittorio con la difesa.