TOMMY TEDONE

Luci ed ombre sul Bari: arriva l’attacante Kallon ma perde Koutsoupias per infortunio

Prosegue tra luci ed ombre l’avvio di anno del Bari calcio, a pochi giorni dalla ripresa del campionato (sabato alle 14 in casa con la Ternana). E’ arrivata l’ufficializzazione per l’attaccante Yayah Kallon, africano, arrivato dall’Hellas Verona con la formula del prestito. Si è sottoposto alle visite mediche e formalizzato col club biancorosso. Si tratta del secondo arrivo dopo quello del centrocampista Lucic dal Frosinone.

Col Verona, Kallon ha totalizzato 22 presenze. In precedenza aveva vestito la maglia del Genoa. Il giocatore sarà subito a disposizione del tecnico Marino. Vestirà la maglia numero 91.

Ma purtroppo c’è anche una notizia non incoraggiante e riguarda il centrocampista greco Ilias Koutsoupias, vittima di un incidente ieri pomeriggio, durante la sessione di allenamento. In un contrasto di gioco, il 22enne è rimasto a terra urlando per il dolore. Ha così dovuto abbandonare l’allenamento per essere soccorso.

Subito soccorso dallo staff medico del club biancorosso, Koutsoupias è stato costretto ad abbandonare il campo dell’Antistadio con l’aiuto dei compagni di squadra, che lo hanno sollevato da terra. L’entità dell’infortunio sarà più chiara dopo gli accertamenti ai quali il calciatore si sta sottoponendo. Ma non trapela ottimismo: sembra infatti possibile interessamento del legamento crociato. In ogni caso, comunque, non sarà a disposizione per la partita contro la Ternana.

Peraltro, un problema al ginocchio destro lo aveva costretto a saltare le ultime due partite del girone di andata.