TOMMY TEDONE

L’Amiu rimuove i rifiuti ingombranti, ma dopo poche ore ricompare tutto

Chi continua a sostenere che l’amministrazione comunale di Bari, in particolare il sindaco Decaro, dovrebbe fare di più e di meglio per la vicenda dello smaltimento dei rifiuti ingombranti, evidentemente non ha fatto i calcoli con l’inciviltà e l’assoluta mancanza del senso comune del vivere bene di alcuni baresi.

Anche oggi, come nei giorni scorsi, l ‘Amiu è intervenuta per liberare dai rifiuti alcune zone della città. In particolare, a Loseto è accaduto un fatto che definire vergognoso è poco: dopo lo sgombro eseguito con il sistema dello spazzamento meccanizzato misto, grazie ad una uova spazzatrice dedicata, è accaduto l’incredibile.

Poche ore dopo, praticamente nei pressi degli stessi cassonetti, sono ricomparsi rifiuti ingombranti come se nulla fosse accaduto ed ovviamente senza che nessuno si sia preoccupato di preallertare l’Amiu. Peraltro, c’è da notare come addirittura siano ricomparse sedie perfettamente identiche a quelle che erano state da poco rimosse.

Inutile dire che questa gente andrebbe individuata e sanzionata pesantemente. Bari non può essere un ricettacolo di rifiuti per l’inciviltà di chi evidente non ha minimamente il senso della comunità.

Vergogna!