TOMMY TEDONE

Giardini via Dell’Andro, inaugurata la zona ludico sportiva

È stata inaugurata questa mattina in via Dell’Andro, a Poggiofranco, nei pressi del giardino intitolato a Damiano Russo, l’area attrezzata per lo sport e attività ginniche realizzata dal CSEN – Centro Sportivo Educativo Nazionale.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto nazionale “Ci vediamo da CRISS?”, finalizzato a trasformare otto spazi urbani italiani, abbandonati o degradati, in altrettante aree sportive innovative e inclusive, in cui lo sport diventa fattore determinante per una rigenerazione sociale e ambientale.

All’inaugurazione dell’area sono intervenuti l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, il presidente provinciale e membro della direzione nazionale del CSEN Massimo Marzullo e il presidente CONI Puglia Angelo Giliberto.

I lavori di allestimento hanno interessato un’area di circa 50 metri quadrati che accoglie nove attrezzature, tra cui un percorso per esercizi calistenici (squat, flessioni, affondi, crunch, jumping jack, plank, slanci alternati) e una macchina interamente riservata alle persone con disabilità.

Inoltre a breve l’area sarà arricchita da fontane e giochi per bambini a cura dell’amministrazione comunale.

“A nome dell’amministrazione ringrazio il CSEN per questa donazione alla città che è perfettamente in linea con la nostra strategia di trasformazione del contesto urbano in una palestra a cielo aperto, attraverso l’installazione di attrezzature, così come playground, in aree pubbliche e spazi verdi di tutti i quartieri – ha dichiarato Pietro Petruzzelli-. In questi anni abbiamo posizionato, laddove possibile, attrezzi ginnici, tavoli da ping pong e con la scacchiera o percorsi calistenici, qualsiasi arnese utile a indurre i cittadini a praticare sport, anche destrutturato, quindi non necessariamente agonistico. Per questo invito tutti a utilizzarli e a preservarli perché si tratta di un patrimonio collettivo”.

“Erano valutabili svariate soluzioni – ha spiegato Massimo Marzullo -. In sinergia con l’amministrazione comunale, si è optato per gli spazi situati in viale Nicola Dell’Andro, presso il giardino Damiano Russo, un’area particolarmente popolosa che necessita di servizi sempre più diversificati. Per noi, quindi, è un’enorme soddisfazione. Personalmente son oorgoglioso di poter realizzare qualcosa di tangibile per la mia città e la mia terra. Ho scelto il Comune di Bari, pur sapendo che magari le difficoltà sarebbero state maggiori. Gli ottimi rapporti instaurati con gli amministratori, però, ci hanno permesso di trovare in poco tempo la quadra e di lavorare in piena sintonia”.

Dal 28 settembre, tutti i giovedì, alle ore 10.30, un istruttore del CSEN terrà una lezione gratuita per gli appassionati e i semplici curiosi.