TOMMY TEDONE

Diciottenne foggiano in trasferta tenta furto d’auto a Bisceglie: arrestato

Tratto in arresto a Bisceglie un soggetto diciottenne originario della Provincia di Foggia, resosi responsabile di tentata rapina impropria di un’autovettura in sosta in Viale La Testa.

Poco prima erano giunte diverse segnalazioni alla locale Centrale Operativa circa la presenza di alcuni giovani intenti ad aggirarsi con atteggiamento sospetto tra le auto in sosta in vari punti della città.

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha fatto sì che venisse colto uno di questi che, travisato con passamontagna, dopo aver infranto il finestrino di un’autovettura in sosta sulla pubblica via, tentava di metterla in moto.

L’attività dei carabinieri, permetteva di notare immediatamente il soggetto che, accortosi di esser stato scoperto, tentava la fuga e, nonostante i tentativi di divincolarsi, veniva prontamente bloccato e messo in sicurezza dai militari.

I successivi controlli effettuati consentivano di rinvenire nella disponibilità del malfattore arnesi specifici per la forzatura ed apertura delle serrature auto ed un decodificatore di centralina.

Accompagnato in caserma, al termine degli accertamenti di rito, il soggetto veniva dichiarato in stato di arresto e tradotto, su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Trani, presso la locale casa circondariale.

Il giudice ha convalidato l’arresto ed il ragazzo dovrà ora rispondere di tentata rapina impropria aggravata.