TOMMY TEDONE

Devolute in beneficienza un migliaio di paia di scarpe

Circa mille paia di scarpe contraffatte, sequestrate nel mese di aprile 2022, riproducenti illecitamente modelli registrati donate in beneficenza dai finanzieri del II Gruppo Bari, unitamente ai Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Bari, in servizio nel porto cittadino a contrasto dei traffici illeciti. Il monitoraggio quotidiano sui flussi commerciali in entrata ed in uscita dal territorio nazionale ha consentito di individuare un intero carico di calzature (circa mille paia), trasportato da un automezzo appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, riconducibili ad un modello registrato del marchio Adidas. La contraffazione è stata accertata grazie alle indagini tecniche eseguite sui modelli sequestrati dai periti nominati dall’azienda del noto brand, a seguito delle quali è stato possibile procedere al sequestro penale dell’intero carico. Successivamente alla convalida del sequestro, il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Bari ha autorizzato la devoluzione delle calzature agli Enti caritatevoli. Nei giorni scorsi, le scarpe sono state donate ad alcune tra le numerose associazioni attive in Puglia a favore delle persone più bisognose.