TOMMY TEDONE

Da lunedì via alla manutenzione di spiaggia e pontili a Torre Quetta

Da lunedì 24 luglio e per i quattro giorni successivi, la spiaggia comunale di Torre Quetta sarà interessata da lavori di manutenzione e per cui sarà interdetta al pubblico nelle ore diurne fino alle 19. Nelle ore serali sarà invece regolarmente aperta e accessibile per favorire le attività di ristorazione presenti. 

Nello specifico durante i primi quattro giorni della prossima settimana si procederà con una serie di interventi volti a migliorare l’accessibilità e la fruibilità della spiaggi pubblica. Per la prima volta dalla sua realizzazione si procederà con un’attività di ricarica di nuovo ghiaino di fiume di piccola pezzatura, che dopo essere stato depositato, sarà spianato e livellato  a copertura delle zone della spiaggia  che ne sono rimaste sprovviste a causa delle mareggiate invernali e di quelle eccezionali delle ultime settimane o dei moti naturali del mare che nel tempo hanno lasciato in superficie solo ciottoli di grandi dimensioni che rendono difficile non solo l’accesso al mare ma anche il normale camminamento lungo la zona di battigia. Nelle stesse giornate sarà effettuata una manutenzione di tutti i pontili presenti sulla spiaggia interessati in alcune parti di ringhiera da ammaloramenti. Le strutture saranno ritinteggiate e manutenute al fine di favorire l’accesso al mare in sicurezza nelle more che si proceda con la sostituzione degli stessi con le nuove strutture attrezzate con pedane di accesso per disabili. Già nel prossimo mese, non appena verrà confermata la produzione dei nuovi pontili, si attende l’avvio dello smontaggio della prima struttura. Attualmente, sono in corso i lavori di realizzazione della pedana, per una superficie complessiva di circa 100 mt ad uso delle persone con diverse abilità, già oggetto della convezione siglata con le associazioni di promozione sociale che si occupano di disabilità e con il coordinamento della Commissione comunale Pari opportunità. L’intervento sarà completato con l’istallazione di gazebo con copertura e la pulitura e manutenzione del percorso che collega la pedana al mare così da agevolare l’accesso per la balneazione attraverso l’ausilio di sedie job.