TOMMY TEDONE

Carbonara, Loseto, Ceglie e Santa Rita: partita la raccolta rifiuti porta a porta

Ha preso il via oggi (23 gennaio) il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta sul territorio del IV Municipio (Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto e Santa Rita) e al Quartierino (rione Picone, II Municipio).
A partire da ieri sera (22 gennaio), Amiu Puglia sta provvedendo all’eliminazione progressiva dei cassonetti. L’operazione si sostanzia nello svuotamento dei cassonetti stradali presenti, nella rimozione degli stessi e nella accurata pulizia delle aree interessate. Nonostante, dunque, in alcune zone i cassonetti siano ancora presenti, i residenti sono invitati a utilizzare esclusivamente le pattumelle contenute all’interno dei kit in distribuzione dallo scorso 9 ottobre e, soprattutto, a non continuare ad abbandonare i rifiuti, nei pressi degli stessi cassonetti.
Purtroppo, infatti, in queste ore, si stanno susseguendo fenomeni di abbandoni indiscriminati di rifiuti, di ogni genere e tipologia, oltre al ripetersi di atti di vandalismo, come l’incendio e la distruzione dei contenitori.
Tali fenomeni influenzano pesantemente l’operatività di Amiu Puglia, condizionando la tempistica prevista di rimozione di tutti i cassonetti presenti (circa 1000). Alla luce di tali circostanze, si presume il completamento della rimozione entro una settimana.
Si invitano perciò tutte le utenze a conferire i rifiuti esclusivamente nelle attrezzature fornite dall’Azienda e secondo il calendario approvato.
Ricordiamo che per il conferimento degli ingombranti e degli altri rifiuti è sempre disponibile il servizio gratuito a prenotazione, da effettuare con il Numero verde 800011558 ed è altresì possibile utilizzare i CCR di via Accolti Gil e di via Martin Luther King e i centri mobili di Amiu Puglia, i cui orari di apertura sono consultabili su https://www.amiupuglia.it/bari/raccolta-differenziata/centri-di-raccolta/