TOMMY TEDONE

Autovettura carica di 286 chili di oloturie bloccata a Torre a Mare

Un’autovettura con all’interno ben 286 kg di oloturie è stata scoperta dalle Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso di un controllo su strada. L’attività è stata quindi estesa a un deposito all’interno del quale vi erano attrezzature per la lavorazione del prodotto, per questo sottoposto a sequestro insieme ai molluschi e all’autoveicolo utilizzato per il trasporto. Il conducente è stato segnalato all’autorità giudiziaria e saranno svolti specifici approfondimenti di natura fiscale.

Le oloturie, fondamentali per l’equilibrio dell’ecosistema marino, sono spesso oggetto di traffico illegale destinato al mercato estero, e vengono commercializzate a prezzi molto elevati (fino a 700 euro al chilogrammo).