TOMMY TEDONE

Al via i lavori di manutenzione straordinaria al cimitero di Loseto

Questa mattina l’assessore comunale ai Lavori pubblici, accompagnato dai tecnici della ripartizione IVOP e dai rappresentanti dell’impresa esecutrice, ha effettuato un sopralluogo nel cimitero di Loseto in occasione dell’avvio delle operazioni propedeutiche alla pulizia delle aree e al successivo allestimento del cantiere per i lavori di manutenzione straordinaria della necropoli cittadina.

Nel dettaglio l’intervento, atteso da diversi anni, riguarderà in primo luogo la messa in sicurezza di tutte le zone interne al cimitero oltre al ripristino funzionale delle aree comprensive dei loculi, degli ossari e dei muri di recinzione, nonché dell’anfiteatro ove svolgere funzioni sacre, estendendosi poi al parziale ripristino degli impianti elettrici, idraulici, alla revisione, ove necessario, del manto impermeabile di lastrico, al ripristino funzionale dei servizi igienici, del rivestimento esterno dei loculi e degli ossari, alla sostituzione dei serramenti e alla ricostruzione del muro di confine.

Si tratta di una serie di lavori necessari per completare e rendere funzionale l’area del cimitero realizzato circa vent’anni fa, mai utilizzato e interessato nel tempo da ripetuti atti vandalici e furti che hanno danneggiato i serramenti interni ed esterni e gran parte degli impianti a servizio della struttura, con l’obiettivo di renderlo pienamente fruibile e scongiurare il ripetersi di simili episodi.

I lavori, concordati con l’assessorato comunale al Patrimonio e inseriti nel Piano triennale delle Opere pubbliche, ammontano a 320mila euro e inizieranno nei primi giorni di giugno per concludersi entro la fine dell’estate.