TOMMY TEDONE

A Bari torna l’emergenza “spaccate” nei negozi del centro

Torna l’emergenza rapine nei negozi del centro di Bari, ma pare che queta volta per i malviventi le cose non siano andate come avrebbero voluto. Nuova “spaccata” nella notte nel cuore del capoluogo, questa volta in via Putignani. Bersaglio dei ladri il “Ristorante del centro”. Ignoti hanno infranto la vetrina con l’evidente obiettivo di introdursi nel locale. Ma qualcosa deve essere andata storta, perché accanto ai frammenti vetro sono state rinvenute anche tracce di sangue, il che lascerebbe intendere che il ladro (o uno di loro) sia rimasto ferito. Anche in virtù di questo dettaglio, non appare chiaro se il colpo sia andato a segno o meno.

L’ episodio della scorsa notte è il quarto registrato negli ultimi giorni nel quartiere murattiano. La scorsa settimana era stato bersaglio dei ladri in altro ristorante, in via Roberto da Bari che va ad aggiungersi ai due saloni da parrucchiere colpiti in via Abate Gimma e in via Dante.

Importante è che vi sia la denuncia da parte delle vittime. Altrimenti per le forse dell’ordine è di fatto impossibile avviare l’indagine alla ricerca dai malviventi.